Questo sito utilizza anche cookies di terze parti che potrebbero essere classificati come di profilazione.

L'uso del sito costituisce accettazione implicita dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

^Torna su
  • 1 Sori
    Sori al tramonto visto dal mare
  • 2 Il centro storico
    La parte più antica del borgo "il caroggio"con in primo piano l'oratorio di S. Erasmo che risale al 1550 circa in cui si svolgono importanti rassegne musicali. La prima domenica di giugno si svolge la Festa del Santo Patrono.
  • 3 Sori by night
    Sori by night... addobbato a festa in occasione dei festeggiamenti per la Madonna di Nostra Signora delle Grazie che si tiene il 15 agosto.
  • 4 Sori dall'alto
    Una parte del centro di Sori vista dall'alto
  • 5 Mareggiata
    Mare in burrasca
baner

Sagra delle Trofie

“Correva l’anno 1980 e nell’entroterra di Sori, nella frazione di San Bartolomeo, si festeggiava la tradizionale castagnata ed è durante quel periodo, contraddistinto da grande vitalità e dinamismo, che nacque nel bosco la festa dedicata alle trofie, rigorosamente fatte a mano, assieme allo storico Pastificio Novella. Passato qualche anno la festa si sposa nel centro di Sori, dove le trofie venivano distribuite in spiaggia a tutti i bagnanti, anticipando ampliamente i movimenti dello street food e del km 0”, racconta Giorgio Rezzano del Pastificio Novella.

Passano gli anni e la festa assume dimensioni e importanza regionale, le trofie, simbolo di una cultura e di un’eccellenza gastronomica sono sempre più conosciute. “Oggi la trofiata rappresenta un importante appuntamento dedicato alla promozione del nostro territorio – spiega Gian Luca Massa Presidente della Pro Loco Sori - e la fruttuosa collaborazione fra la famiglia Novella e la Pro Loco ha portato a creare uno sviluppo importante per tutta la comunità. Le trofie e i condimenti vengono infatti offerti a favore delle attività che svolgiamo durante l’estate”, conclude il Presidente.

Arrivati all’edizione numero 32 quest’anno il Comune di Sori e la Pro Loco organizzano il 23 e il 24 giugno una due giorni di festa, musica e divertimento. Il menù prevede 3 tipi diversi di trofie, quelle di castagna in salsa di noci, quelle al nero di seppia con sugo di pesce e le classiche trofie al pesto. Oltre agli stand gastronomici sarà presente il caratteristico food truck del Pastificio. La sagra pone anche grande attenzione all’ambiente e alla raccolta differenziata e già da qualche anno si fregia della denominazione di ecofesta utilizzando solo prodotti ecologici e biodegradabili.

Venerdì 23 giugno dalle ore 19 alle ore 21 dj set, a seguire balli Swing con la Swingin’ Genova, composta da maestri e alunni della scuola genovese che coinvolgeranno gli avventori in danze per le vie del paese. Sabato 24 giugno la serata è animata dallo show dell’esilarante cabarettista di Zelig, Maurizio Lastrico. Entrambe le serate prevedono ingresso gratuito.

Quest’anno il Comune di Sori, grazie alla collaborazione con la Regione e Trenitalia ha richiesto e ottenuto fermate straordinarie dei treni nella stazione di Sori che sarà così servita da inizio a fine manifestazione. Per chi invece giunge a Sori in macchina sarà attivo un servizio di navetta gratuita che collegherà il centro di Sori al parcheggio della stazione di Pieve Ligure e al parcheggio degli impianti sportivi di Sori in località Rio Cortino.

Tutto è pronto per questa 32^ edizione che proverà a superare il record di trofie distribuite e di coinvolgimento di turisti.

man trofie 2017 455

soriteatro

Estate 2017

Copyright © 2013. Pro Loco Sori Rights Reserved.